Presentato il Premio Zini “I giovani e l’agricoltura” | VIDEO

Premio Zini - locandinaFIRENZE – “Promuovere il matrimonio tra agricoltura, giovani e impresa è stato ed è uno degli impegni che la Regione Toscana ha assunto con forza attraverso il progetto Banca della Terra, grazie al quale sono state individuate le aree incolte da assegnare ai giovani che vogliono intraprendere la professione di agricoltore”. Continua a leggere

Pubblicità

Cinta Senese, prosciutti… a domicilio

L’agro-zootecnica sperimenta il “food delivery” dal 1 marzo. In Toscana tanti esempi di consegna a domicilio: da ortaggi bio in bicicletta a pesce porta a porta.

prosciutto-crudo-di-cinta-senese-kg-75--1589-BIG-1Qualcuno sta suonando alla porta. Chi è? Sono il corriere. Devo consegnarvi un…prosciutto. Sarà un corriere espresso a consegnarvi “direttamente nelle vostre mani” un intero prosciutto disossato di 6-8 chilogrammi stagionato almeno 18 mesi prodotto esclusivamente da suini di razza cinta senese allevati all’aperto. Continua a leggere

Pecorino delle Balze Volterrane adesso è Dop

Il Pecorino delle Balze Volterrane

Il Pecorino delle Balze Volterrane

FIRENZE – Una nuova Dop, denominazione di origine protetta, per la Toscana. Il riconoscimento è arrivato per il Pecorino delle Balze Volterrane, che fa salire a 27 le Dop per la Toscana (come anticipato da ToscanAgricola 3 giorni fa). La produzione è circoscritta ad un piccolo territorio che interessa 5 Comuni: Volterra, Pomarance, Montecatini Val di Cecina, Castelnuovo Val di Cecina e Monteverdi, tutti ubicati in provincia di Pisa tra le valli dei fiumi Era e Cecina. Continua a leggere

Moncalvo (Coldiretti): “Passi avanti su Imu agricola”

coldiretti_toscana_01“Dalla moratoria fino al 31 marzo per le sanzioni da ritardato pagamento all’esenzione dall’imposta dei terreni agricoli o non coltivati delle isole minori italiane  fino alla detrazione di 200 euro in quei comuni della cosiddetta “collina svantaggiata” per i terreni posseduti e condotti dai coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, sono ulteriori segnali di attenzione che vengono dal parlamento sull’Imu dei terreni nelle aree svantaggiate”. È quanto afferma  il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo Continua a leggere

Cia Grosseto: “Legge di stabilità destabilizza agricoltura”

agricoltura biologica 0GROSSETO – Non si sono ancora spente le polemiche sull’Imu che la Cia di Grosseto torna ad attaccare la Legge di stabilità. Nel mirino questa volta la riduzione dell’assegnazione del gasolio agricolo. «Ma il Governo è davvero convinto che può continuare a farsi beffe degli agricoltori senza che questi se ne rendano conto? Pensa che con la vergognosa vicenda dell’Imu ha potuto far passare in secondo piano altre questioni come quella dell’assegnazione del gasolio per uso agricolo?». Enrico Rabazzi, vicepresidente Cia Toscana e presidente della Confederazione italiana agricoltori di Grosseto torna ad alzare i toni nei confronti della legge di stabilità. Continua a leggere